COLLECTIONJean BOUDRIOT e Hubert Berti
vi presentano

LA COLLEZIONE ARCHEOLOGIA NAVALE FRANCESE

La collezione, creata da Jean Boudriot negli anni 1970, con la pubblicazione dei 4 volumi del “Vaisseau de 74 canons” (Il vascello da 74 cannoni) presenta ad oggi 62 titoli e quasi 80 volumi tutti consacrati alla marina a vela del periodo classico (1650-1850).

Due semplici principi sono rimasti inalterati:
** Predominanza del disegno,
** Utilizzo esclusivo delle fonti originali provenienti da archivi, collezioni dei musei e pubblicazioni d’epoca.

Oggi vi proponiamo un insieme di monografie e di studi, di cui Jean Boudriot è l’autore, che rappresentano tutti i tipi di imbarcazione: vascelli di linea, navi commerciali e negriere, fregate, corvette, brik, cutter, golette, galeotte, brigantini e chebec.
Abbiamo inoltre avuto il piacere di pubblicare eccellenti lavori e monografie di David Roberts, Gérard Delacroix, Jean-Claude Lemineur e Franco Fissore basati sui medesimi principi. Infine, come complemento a tutti questi lavori, il Comandante Alain Demerliac ci ha affidato l’edizione della sua indispensabile opera “Nomenclatures des navires français” (Nomenclature delle navi francesi).

Per quanto riguarda la ristampa, la collezione propone alcuni libri diventati introvabili o alcune prime stampe di manoscritti originali per ricercatori, eruditi che desiderano disporre di opere di base o modellisti che sono alla ricerca di una seria documentazione.

Nota: per le condizioni di spedizione vedere “I nostri libri”, quindi “Informazioni utili per ordinare”.